Vai al contenuto principale Promozioni Attive

La invitiamo a prenotare un appuntamento tramite questo link.
Riceva a domicilio i suoi acquisti effettuati tramite la e-boutique o contatti un ambasciatore allo +41 (0)43 508 92 13 per un consiglio personalizzato sui suoi acquisiti.

If a need of assistance occurs In German, French, Italian or English, please get in touch with our Cartier Ambassadors: +41 (0)44 580 90 90

La Fondation Cartier pour l’art contemporain

Situata a Parigi, la Fondation Cartier apre le porte a temi raramente trattati nei musei. Essa afferma una dimensione eclettica e multidisciplinare combinando tutti i settori della creatività contemporanea e favorendo incontri inaspettati fra artisti, scienziati, filosofi, musicisti e architetti.

Veduta dell’edificio, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi, 2013.
© Luc Boegly
© Jean Nouvel, Emmanuel Cattani & Associés / ADAGP, Parigi

Mostre in corso

LES CITOYENS

Uno sguardo di Guillermo Kuitca sulla collezione della Fondation Cartier pour l’art contemporain.


Dal 6 maggio al 12 settembre 2021


Una selezione personale di 120 opere della collezione dell’istituzione parigina.

La mostra propone al visitatore un percorso sorprendente e di grande sensibilità, ricco di nuovi incontri estetici.

Seguendo la propria sensibilità, il pittore abbina una grande varietà di creazioni contemporanee esplorando l’idea del gruppo, del collettivo, della comunità.

PARIGI

Sarah Sze, Night into Day

Artavazd Pelechian, Nature, The Seasons

Dal 24 ottobre 2020 al 30 maggio 2021

A 20 anni dalla sua prima mostra alla Fondation Cartier pour l'art contemporain, l’artista americana Sarah Sze è stata invitata a creare due installazioni immersive negli spazi della galleria dell’iconico edificio progettato da Jean Nouvel. Ispirate ai modelli scientifici del planetario e dell’orologio, le nuove opere riflettono sulle modalità attraverso cui la proliferazione di immagini cambia radicalmente il nostro rapporto con gli oggetti materiali, i ricordi e il tempo.

La Fondation Cartier pour l’art contemporain presenta la prima mondiale di Nature, il nuovo film del leggendario regista Artavazd Pelechian. Questo film, il primo da 27 anni, esplora la precaria convivenza tra le comunità umane e il loro ambiente naturale. La mostra invita inoltre i visitatori a riscoprire il film The Seasons, tributo alla vita contadina realizzato nel 1975. Riunite in un unico evento, le due opere danno inizio a un dialogo che evoca le sfide del mondo di oggi. La mostra, che presenta una sala dedicata alla vita e alla carriera del regista, offre un ritratto unico di un artista la cui filmografia è amata e ricercata.

Sarah Sze:
Sarah Sze, prototipo dell'installazione in studio, 2019 © Sarah Sze
Artavazd Pelechian:
Nature, 2020 - Estratti dal film © Artavazd Pelechian


Salta il contenuto dello slider
slide_01_eoy_1_selection

MOSTRE PASSATE

Jeunes artistes en Europe e Nous les Arbres

Jeunes artistes en Europe:
Veduta della mostra Les Métamorphoses, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi, 2019. Klára Hosnedlová, Untitled, serie Seated Woman, 2018, ricamo e cornice in terrazzo, 32,3 × 27 cm.
© Aurélien Mole © Klára Hosnedlová

Nous les Arbres:
Veduta della mostra Nous les Arbres, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi, 2019. Thijs Biersteker, Stefano Mancuso, Symbiosa 2019.
© Thibaut Voisin © Thijs Biersteker

slide_02_eoy_1_selection

MOSTRE PASSATE

Jeunes artistes en Europe e Nous les Arbres

Jeunes Artistes en Europe:
Veduta della mostra Les Métamorphoses, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi, 2019. Klára Hosnedlová, Untitled, serie Seated Woman, 2018, ricamo e cornice in terrazzo, 32,3 × 27 cm.
© Aurélien Mole © Klára Hosnedlová

Nous les Arbres:
Veduta della mostra Nous les Arbres, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi, 2019. Thijs Biersteker, Stefano Mancuso, Symbiosa 2019.
© Thibaut Voisin © Thijs Biersteker

Inizio pagina

Area footer: da qui è possibile iscriversi alla newsletter, navigare il menu di servizio, linkare a siti esterni Cartier, cambiare il paese di navigazione.