Vai al contenuto principale Promozioni Attive

Reso e sostituzione gratuiti entro 30 giorni, clicca qui per consultare la nostra Policy.
Per consigli personalizzati, contattaci in Italia al numero +39023026548.

Nature Sauvage

Questa collezione di Alta Gioielleria propone uno sguardo inedito sulla fauna di Cartier attraverso nuovi accostamenti inaspettati.

Celestun

L’uccello dal lungo collo e dal becco ornato di lacca nera e oro rosa si staglia nel mezzo di un paesaggio essenziale. Specie ricorrente nell’universo faunistico di Cartier, il fenicottero rosa è oggetto di creazioni poetiche e gioiose. Gli smeraldi evocano i giunchi e le acquemarine richiamano l’ambiente acquatico. Una palette iconica che culmina attorno a un’imponente acquamarina da 38,50 carati.

Contrasto di volumi e giochi materici

Una parure creata in oltre 1000 ore di lavoro, nata dal contrasto tra i materiali e la padronanza dei volumi. Grazie alla disposizione delle pietre un fenicottero rosa dalle piume di diamanti appare da un cespuglio di smeraldi.

Panthère jaillissante

Domare la pantera fino a farla giocare sulla mano, sotto forma di un gioiello ibrido dall’eleganza magnetica: questo bracciale-anello articolato conferisce a ogni minimo gesto un’energia ferina. Arti affusolati, manto di diamanti con macchie di zaffiri e occhi di smeraldo: la pantera ci osserva pronta a scattare, feroce custode di uno smeraldo dello Zambia da 8,63 carati.

Koaga

Linee, profilo, orecchie e muso: la sua presenza luminosa non lascia spazio a dubbi. Tutto è esaltato dal tratto preciso e stilizzato del disegno. L’insieme è un movimento ritmico, attraversato da una potente vitalità. Dalla bocca della zebra, animale caro a Cartier, pende un diamante taglio smeraldo e una rubellite forma poire da 6,25 carati. Il suo manto dà luogo a un gioco di alternanze grafiche tra strisce di onice, trafori e linee pavettate di diamanti taglio brillante e smeraldo.

Mochelys

Un collier che, mischiando sorpresa e creatività, sollecita l'immaginazione. Un gioco di linee sinuose che nascondono, sotto un’imponente rubellite da 71,90 carati, una tartaruga. L’effetto mimetico rivela un ingegnoso sistema modulare: l’animale compare nella sua interezza, quando viene staccato per trasformarsi in una spilla.

Ingegnosità e bellezza formale

Sotto una rubellite da 71,90 carati, nascosto tra un motivo a scaglie in diamanti e rubellite, si rivela il disegno di una tartaruga trasformabile in spilla. Un’apparizione resa possibile da un ingegnoso sistema che permette di ripiegare due piccoli attacchi.

Amphista

Simmetrici, due rettili serpeggiano intorno al collo. Le squame sono di diamanti e smeraldi, le teste sono coronate da diamanti forma kite. Tra i loro corpi spiccano nove smeraldi colombiani ottagonali per 14,72 carati. Una composizione ibrida in cui l'armonia della natura si fonde con l’urbano attraverso un gioco di motivi dalla geometria impeccabile. L’intensità cromatica delle pietre risuona in perfetta armonia.

Inizio pagina

Area footer: da qui è possibile iscriversi alla newsletter, navigare il menu di servizio, linkare a siti esterni Cartier, cambiare il paese di navigazione.