Vai al contenuto principale Promozioni Attive

Reso e sostituzione gratuiti entro 30 giorni, clicca qui per consultare la nostra Policy.
Per consigli personalizzati, contattaci in Svizzera al numero +41 44 580 90 90

13 RUE DE LA PAIX

Nel 1899, grazie all’impeto di Louis, il maggiore dei tre fratelli Cartier, la Maison si insedia al 13 Rue de la Paix, nel cuore della Parigi più mondana. È qui, dietro la maestosa facciata in marmo nero, che sono state scritte le più belle pagine dell’avventura creativa di Cartier. La storia di questo mitico indirizzo, iniziata all’alba del XX secolo, è indissociabile dall’invenzione della modernità e del suo perenne movimento.

Il 13, un numero portafortuna

E Cartier lo sa fin dall’acquisizione della boutique nel 1899. È qui, infatti, che Louis Cartier darà all’impresa di famiglia un indirizzo all’altezza dell’eccezionale destino che l’avrebbe aspettata. Ed è sempre qui che, giorno dopo giorno, si scrive la grande storia creativa della Maison.

Il cuore pulsante di una passione creativa

Responsabile inizialmente della pelletteria e degli accessori, nel 1933 Jeanne Toussaint assume la direzione creativa dell’azienda, che conserverà fino al suo ritiro nei primi anni ’70. Louis Cartier ne apprezza il gusto e la visione che imprime con decisione e che continueranno a far evolvere lo stile della Maison. È dal dialogo tra questi due spiriti liberi che sono scaturiti i fondamenti dello stile Cartier, singolare e plurale, unico e universale, inesauribile fonte d’ispirazione per i tesori di ieri e di domani.

Know how

La boutique, luogo di scoperta e di vita

Evolvendosi al ritmo degli eventi parigini più entusiasmanti, il 13 Rue de la Paix ha vissuto diverse vite. L’edificio scelto da Alfred e Louis Cartier ha subito numerose metamorfosi, ognuna delle quali, a suo tempo, ha contribuito alla creazione di un patrimonio assolutamente unico. Oggi si apre un nuovo capitolo di questa avventura creativa.


Una reinterpretazione armoniosa

Tre team di architetti hanno collaborato per proporre una trasformazione pluralistica e armoniosa dei sei piani dell’edificio. Il gesto delicato e luminoso che ha guidato questa metamorfosi tesse un dialogo tra le epoche e gli stili decorativi della Maison, celebrandoli e al contempo collocandoli in una modernità senza tempo.

Dietro le quinte dell’eccellenza

Gli atelier sono presenti da sempre al 13 Rue de la Paix, ma è la prima volta che uno spazio al suo interno è progettato appositamente per ospitarne gesti di precisione e savoir-faire d’eccellenza. È qui che gli artigiani mantengono vivo un sapere e una maestria tramandati di generazione in generazione attraverso creazioni straordinarie.

L’eccellenza dei savoir-faire di Alta Gioielleria

Al 13 Rue de la Paix, i savoir-faire si confrontano in perenne dialogo, i materiali si rivelano appieno, l’irreale prende forma attraverso creazioni in grado di celebrare la bellezza delle pietre e il talento umano. Una magia che si fonda su competenze in costante evoluzione.

Inizio pagina

Area footer: da qui è possibile iscriversi alla newsletter, navigare il menu di servizio, linkare a siti esterni Cartier, cambiare il paese di navigazione.