Vai al contenuto principale Promozioni Attive

Scopri i regali per la Festa della mamma oppure contatta un ambasciatore Cartier.
Per informazioni sulla consegna e sui resi online clicca qui.
Puoi contattarci in Svizzera chiamando il numero +41 44 580 90 90

CARTIER E LA MUSICA

Per Cartier, la musica è un linguaggio universale che non conosce frontiere. La Maison sostiene una comunità di musicisti dalle personalità uniche e libere. Attraverso diversi formati, tra cui concerti, produzioni audio, film, Cartier condivide le idee degli artisti con quante più persone possibile, favorisce i talenti emergenti e celebra la ricchezza del repertorio musicale.

KHATIA BUNIATISHVILI

Dal suo debutto nel 2008 presso la Carnegie Hall di New York, la pianista Khatia Buniatishvili si è esibita in tutto il mondo. 

La sua sensibilità, la sua modernità e il suo carisma si rivolgono a tutte le generazioni, rendendo la musica classica accessibile a un pubblico più vasto. 

Amica della Maison dal 2020, la sua carriera si intreccia regolarmente con quella di Cartier: durante le celebrazioni del Women’s Pavilion a Dubai, dove ha tenuto un concerto nel deserto, nel cuore di un palazzo a Milano per un evento di Alta Gioielleria e, più recentemente, all’arsenale di Venezia durante l’edizione 2022 della Mostra del cinema.

Interpretando un repertorio notevole per la sua ampiezza, le sue esibizioni spaziano dalle più intime alle più spettacolari.

METANOIA

Lanciato nel 2021, Metanoia è un progetto musicale creato su iniziativa della direttrice d’orchestra italo-brasiliana Simone Menezes, in collaborazione con i musicisti del suo ensemble “K” e Cartier. Musicista visionaria, Simone Menezes propone nei suoi programmi incontri inaspettati, ricordandoci che i dialoghi multiculturali e transgenerazionali hanno sempre svolto un ruolo essenziale nei processi creativi e costituiscono una fonte di ispirazione fondamentale.

RÉSONANCES

Résonances nasce nel 2019 dall’incontro di due passioni: da un lato quella di Cartier, con la sua apertura al mondo e alla creazione; dall’altro quella della pianista cinese Zhu Xiao-Mei, interprete del compositore Jean-Sébastien Bach nonché entusiasta ambasciatrice del giovane panorama artistico cinese. 
Questo programma di mentoring guidato da Zhu Xiao-Mei offre sostegno alla nuova generazione di pianisti internazionali attraverso la produzione di album e di concerti, principalmente in Europa e in Asia.

Inizio pagina

Area footer: da qui è possibile iscriversi alla newsletter, navigare il menu di servizio, linkare a siti esterni Cartier, cambiare il paese di navigazione.